Tecnologia

Tecnologia

Processori di segnale: ARIS

Sistema d’ispezione a risonanza acustica (ARIS)

ARIS è il cuore del sistema, l’unità che processa il segnale acustico e permette di estrapolare tutte le informazioni che il Resonic è in grado di fornire.
Un computer completamente autonomo basato sulla piattaforma Microsoft Windows, include un potente sistema di condizionamento, un sistema di generazione del segnale e di processo, le porte In/Out, e un completo controllo di automazione.

ARIS è una flessibile e intuitiva unità di analisi degli spettri che opera in un range di frequenza che va dai 100KHz fino a 14MHz.
Resonic offre due tipologie di piattaforma ARIS per soddisfare la gamma di precisione che più si addice ai bisogni dell’utente.

ARIS 3000 Series

ARIS 3000 è l’unita più potente e completa, ideata per applicazioni che richiedono pesanti elaborazioni o analisi multicanale.

Caratteristiche:
•    Display TFT LCD integrato di 10.1”
•    Sistema operativo Microsoft Windows 7 Embedded
•    Filtri aria integrati e lavabili
•    Porte In/Out standard: Relè isolati, RS-232, In/Out digitali programmabili, Ethernet, USB e VGA
•    Alimentazione: 115/230 VAC ±10%, 50/60 Hz, 5.25 amps (max.)
•    Dimensioni: 48,26 x 43,18 x 22,098 cm (Lung. x Larg. x Alt.)
•    Peso: 16,78 Kg
•    Temperatura di esercizio: 0°-70° C con 0-100% di umidità
•    Include una testiera water resistant

ARIS 5000 Series

ARIS 5000 è un processore di segnale più compatto ed economico che supporta un singolo canale per l’analisi di dati ultraveloci. È ideato per ricavare dati nei laboratori o per testare i materiali in processi in linea, ma senza automazione.

Caratteristiche:
•    Display esterno necessario (non incluso)
•    Sistema operativo Microsoft Windows 7 Embedded
•    Filtri aria integrati e lavabili
•    Porte In/Out standard: RS-232, In/Out digitali programmabili, Ethernet, USB e VGA
•    Alimentazione: 120 VAC / 60 Hz
•    Dimensioni: 27,94 x 25,4 x 13,46 cm (Lung. x Larg. x Alt.)
•    Peso: 5 Kg (senza periferiche)
•    Temperatura di esercizio: 0°-70° C con 0-100% di umidità
•    Include una testiera water resistant

ARIS 3000 SERIES

ARIS 5000 SERIES

Sensori EMAT

I brevettati trasduttori acustici elettromagnetici (EMAT) sono i protagonisti del sistema d’ispezione, essi permettono di sviluppare e ricavare i dati derivati dalla risonanza a banda stretta tipica di questo tipo di test non distruttivo. È stata realizzata una notevole quantità di sensori per permettere al sistema di adattarsi a ogni pezzo, ma gli EMAT più utilizzati sono comunque quelli in figura che pesano meno di 150 grammi a testa.

Gli EMAT contengono potenti magneti, presenti solo in piccole quantità sul nostro pianeta, essi permettono di operare anche a distanze di 2,5 mm. Un ulteriore vantaggio è rappresentato dal fatto che i segnali EMAT sono completamente resistenti a scosse, rumori meccanici e vibrazioni che altrimenti
comprometterebbero l’ispezione ad una tale velocità.

I sistemi ARIS permettono l’utilizzo di fino a sei sensori EMAT per volta (ARIS 3700 Series), ciò permette di creare ridondanza di dati per le misure NDT critiche o avvantaggiarsi delle funzionalità avanzate del test multicanale.

I sensori sono forniti in coppie, delle quali ne verrà assegnata una per ogni canale dati al momento dell’acquisto. Nella scelta del sensore più adatto, saranno richieste le seguenti specifiche:
•    Impedenza elettrica della lega del materiale da testare
•    Dimensione e geometria del componente
•    Dimensione minima dei difetti da rilevare
•    Apertura del sensore, corrispondente alla dimensione dell’area attiva da misurare
•    Distanza ammissibile dei sensori dal pezzo

Caratteristiche:
•    Sensori inossidabili e prodotti accuratamente
•    Resistenti alle sostanze abrasive e agli urti
•    Temperatura di esercizio: fino a 125°C
•    Lunghezza dei cavi: fino a 1000 metri per applicazioni da remoto
•    Richiedono preamplificatori in linea
•    Richiedono un dispositivo di posizionamento in base all’applicazione

Have questions? Contact our support for help.